Nuova vita agli abiti antichi


Chi non vorrebbe provare l’emozione di indossare un vero abito antico?

Un abito è fatto per essere indossato e in alcuni casi bastano solo un po’ di cure per dargli una nuova vita.

Purtroppo però non è possibile indossare abiti molto antichi, ma gli abiti di fine ‘800 ed inizi ‘900 sono in alcuni casi in ottimo stato e le dimensioni tali da poter essere indossati.

Cosa posso fare per dare nuova vita a questi abiti?

Riprendo le cuciture, li rifodero, rinforzo occhielli, asole e ganci, fisso le perline, ricami e decori. Posso sostituire le stecche se hanno segni di ruggine. Posso anche adattarli alla tua misura se l’intervento non è troppo invasivo: per esempio posso stringere la vita del corpetto e della gonna, ma quasi mai posso accorciarli o allungarli perché spesso gli orli sono rifiniti con decori e un intervento del genere li comprometterebbe irreversibilmente!

Attenzione però, non effettuo restauri dei materiali: l’abito deve essere in buono stato, il tessuto solido e non compromesso. E non effettuo la pulizia: se necessario passo al vapore il capo prima di lavorarlo, ma non lavo gli abiti, né posso smacchiarli: in questo caso devi affidarti ad una tintoria specializzata.



Prezzi

In questo caso è più difficile dare dei prezzi di riferimento perché gli interventi da fare possono essere i più svariati.

In generale, si parte dai 300 euro per interventi poco invasivi come rinforzare le cuciture, sostituire i bottoni, cucire qualche decorazione in parte staccata, sostituire un paio di stecche.


Contattami