Blog, Senza categoria

Gli indispensabili secondo valNero: Le acconciature

Subito una confessione: all’inizio della mia avventura con la riproduzione degli abiti storici ho sottovalutato l’importanza delle acconciature. Non so dirti perché: semplicemente "non le vedevo"! Ma è stato un grave errore che ho notato osservandomi in fotografia. Un’acconciatura arrabattata crea infatti un effetto spiacevole, qualcosa tipo: “bello l’insieme ma c’è qualcosa che non funziona…”… Continue reading Gli indispensabili secondo valNero: Le acconciature

Blog, Senza categoria, Tecniche e materiali

La bergère: un copricapo versatile!

Si tratta sicuramente del copricapo più popolare nell’immaginario storico legato alla moda femminile del ‘700. Ma il suo uso oggi porta con se non poche insidie (come deve essere una bergère? come va indossata? Con cosa la posso decorare?) Come prima cosa due cenni storici e vediamo insieme cosa c’è nei musei. La bergère di… Continue reading La bergère: un copricapo versatile!

Blog, Curiosità sulla storia della moda, Senza categoria

Gli indispensabili secondo valNero: 1. Le tasche

Le tasche sono un’accessorio indispensabile per tutto il XVIII secolo! Come fai a portarti dietro quello che serve e dove puoi nascondere il cellulare se le borse non si usavano e le gonne non avevano le tasche incorporate? Infatti gli abiti del XVIII secolo non avevano le tasche cucite nelle gonne, come invece sarà in… Continue reading Gli indispensabili secondo valNero: 1. Le tasche

Blog, Curiosità sulla storia della moda

Gli indispensabili secondo valNero: 2. Le Sottogonne

La silhouette di un abito è data da tanti fattori tra cui il taglio, il corsetto e le sottogonne. Sì  “le”  e non  “la”! Sapevi che prima dell’invenzione della crinolina si sovrapponevano molte sottogonne per dare forma alla gonna? Pensa il peso! Ma andiamo con ordine. Anche su questo argomento per prima cosa bisogna guardare… Continue reading Gli indispensabili secondo valNero: 2. Le Sottogonne

Tessuto in seta XVIII secolo. Museo del tessuto di Prato
Blog, Libri, mostre ed eventi

In giro per Mostre e Musei. Il Museo della Moda di Palazzo Pitti a Firenze e Il Museo del Tessuto a Prato

Vedere quanti più abiti originali possibile lo ritengo una parte fondamentale del mio lavoro ed è (bisogna ammetterlo!) anche un’ottima scusa per una gita fuori porta o una piccola vacanza.